tapparelle pvc
ACCOUNT Effettua il login Login | Registrati
prezzi tapparelle
CARRELLO Il tuo carrello è vuoto

Natale sta arrivando!
Ti consigliamo di effettuare il tuo ordine in anticipo, considerando che le spedizioni verranno effettuate regolarmente fino al 16 Dicembre.
Gli ordini pervenuti a ridosso delle festività natalizie saranno evasi dal 2 Gennaio, compatibilmente con i tempi di produzione necessari.

X

Telecomando a muro 16 canali per motori radiocomandati - New

Telecomando a muro 16 canali per motori radiocomandati - New

Marchio: Rollmatik

Codice prodotto: DC559

36,90
prezzo iva compresa
Spedizione: € 9,90 (in tutta Italia)
Spedito in: 2/3 giorni lavorativi

Telecomando a muro per motori radiocomandati che consente di radiocomandare fino a 15 motori radio singolarmente o tramite il canale 00 tutti e 15 contemporaneamente. Telecomando idoneo per motore radiocomandato e per centralina radio.

Telecomando per motori radiocomandati che consente di radiocomandare fino a 15 motori radio singolarmente o tramite il canale 00 tutti e 15 contemporaneamente.

Il radiocomando ha le sembianze di un pulsante a parete e prevede fissaggio a parete.
Il radiocomando può essere adoperato come telecomando aggiuntivo quindi sullo stesso motore si ha l'opportunità di configurare un massimo di 20 telecomandi.

La confezione contiene il telecomando con predisposizione per il fissaggio a parete, il manuale d'istrizioni e 2 pile di alimentazione necessarie per alimentare il telecomando.

Il telecomando sulla parte alta del display presenta la data, l'orario ed il giorno della settimana


Misure telecomando:

Larghezza: 8,2cm
Altezza: 8,2cm
Spessore: 1,2cm

Funzionalità:
Il telecomando presenta 6 pulsanti:
- sulla prima riga ci sono i tasti SU - STOP e GIU
- sulla seconda riga ci sono i pulsanti cambia canale andando indietro - P2 e cambia canale andando avanti





 No, il telecomando a muro viene alimentato tramite pila

Il telecomando opera a 433Mhz 

La mancata comunicazione tra il motore ed il telecomando oppure tra il telecomando A ed il telecomando B è dovuta al superamento dei secondi necessari nell'effettuare la procedura di configurazione, sia i motori che i telecomandi sono programmati in modo tale da impedire che un dispositivo esterno possa intercettare la configurazione evitando per l'appunto che un malintenzionato possa collegarsi sul motore o sul telecomando.
Per configurare il telecomando al motore, indipendentemente dai beep che emette il motore, dal momento in cui il motore riceve corrente, si dovrà nell'arco temporale di 10 secondi effettuare la procedura di configurazione del telecomando al motore e tra un click ed il successivo non dovranno passare più di 3/4 secondi altrimenti anche in questo caso il ciclo si chiuderà e bisognerà ripetere l'operazione.

Procedura configurazione primo telecomando al motore
La procedura corretta per configurare il telecomando al motore  è la seguente: bisogna staccare la corrente dal motore e dal momento in cui si ridarà corrente al motore, indipendentemente dai beep che effettua il motore, bisogna effettuare rapidamente la procedura di configurazione:
- con motore installato a destra del vano luce la procedura, è P2 - P2 - freccia SU
- con motore installato a sinistra del vano luce, la procedura è P2 - P2 - freccia GIU

Procedura clonazione ulteriore telecomando da configurare al motore
Ogni motore potrà avere un singolo telecomando base ed ulteriori telecomandi clonati, si può configurare al motore il telecomando A che sia un singolo canale oppure un multicanale ma per poter clonare la frequenza del telecomando A sul telecomando B, non si dovrà effettuare la procedura indicata poc'anzi, si dovrà premere dal telecomando A due volte il tasto P2 (P2 - P2) e poi una sola volta sul telecomando B il tasto P2.  
In questo modo si configureranno sul motore sia il telecomando A che il telecomando B.  

Nota.
Se tutti i motori sono collegati alla rete elettrica e viene tolta la corrente dell'impianto generale, tutti i motori collegati sulla rete elettrica si posizioneranno in ricezione e si configureranno sul telecomando che si sta configurando in quel preciso istante.
Per ovviare a ciò si può o alimentare un motore per volta oppure installare un interruttore sito all'interno del cassonetto tra i cavi del motore ed i cavi della rete elettrica che stacca ed attacca la corrente a quel singolo motore.

La procedura è: P2 - STOP - P2 

© 2008-2022 ShopNow srl - P.Iva 05216690650 - leTapparelle.com - Condizioni di Vendita - Privacy

❤ 100% Vera Imprenditoria Italiana ❤