tapparelle pvc
ACCOUNT Effettua il login Login | Registrati
prezzi tapparelle
CARRELLO Il tuo carrello è vuoto

RollmatiKit - Kit manovra a motore per tapparelle

RollmatiKit - Kit manovra a motore per tapparelle

Marchio: Rollmatik

Codice prodotto: ROLLKITXXSMW

63,90
prezzo iva compresa
Spedizione: € 9,90 (in tutta Italia)
Spedito in: 24 ore o in giornata

Kit completo per il montaggio di tapparelle avvolgibili con manovra a motore. Nella confezione troverete tutti i supporti più usati. Inoltre è possibile selezionare ulteriori accessori utili alla messa in opera del prodotto.

INFORMATIVA SULLA GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ E APPLICABILITÀ DELLA GARANZIA CONVENZIONALE

Questa informativa ha lo scopo di informarti su come la nostra Azienda SHOPNOW SrL rispetta l’obbligo di fornire la Garanzia Legale di Conformità sui prodotti da te acquistati presso il nostro e-commerce Letapparelle.com, e sui contenuti della nostra Garanzia Convenzionale che si aggiunge e non sostituisce quella Legale. L’indirizzo e i recapiti della nostra Azienda sono i seguenti, Via Carrara dell'arena, 84034 Padula SA.

Come cliente acquirente di un prodotto presso il nostro sito e-commerce Letapparelle.com, hai diritto alla copertura relativamente ai Difetti di Conformità, come stabilito dal Codice del Consumo, come modificato dal D.lgs 170/2021. Gli elementi chiave che riguardano la nostra Garanzia legale e Convenzionale sono quelli che troverai nel seguito di questa informativa

CONTRATTO DI VENDITA

Il Contratto di vendita è quel tipo di accordo in base al quale ti trasferiamo la proprietà del prodotto che hai acquistato presso di noi, pagandone il prezzo.

CONFORMITÀ DEL PRODOTTO

Per essere conforme al contratto di vendita, il prodotto che hai acquistato deve possedere i seguenti requisiti soggettivi:

a) corrispondere alla descrizione, al tipo, alla quantità e alla qualità contrattuali e possedere la funzionalità, la compatibilità, l'interoperabilità e le altre caratteristiche come previste dal contratto di vendita;

b) essere idoneo ad ogni utilizzo particolare concordato con noi;

c) essere fornito assieme a tutti gli accessori e alle istruzioni, anche inerenti all'installazione, previsti dal contratto di vendita;

d) essere fornito con gli aggiornamenti, se previsti dal contratto di vendita, per quel tipo di prodotti.

Il prodotto deve anche possedere i seguenti requisiti oggettivi:

a) essere idoneo agli scopi per i quali si impiegano di norma prodotti dello stesso tipo, tenendo conto di altre disposizioni, dei codici di condotta dell'industria applicabili allo specifico settore;

b) possedere la qualità e corrispondere alla descrizione di un campione, o modello di riferimento da noi presentato prima della conclusione del contratto;

c) essere consegnato assieme agli accessori, compresi imballaggio, istruzioni per l'installazione o altre istruzioni;

d) essere della quantità e possedere le qualità e altre caratteristiche, anche in termini di durabilita', funzionalita', compatibilità e sicurezza, normalmente presenti in un prodotto del medesimo tipo.

PRODOTTI A CUI SI APPLICA LA GARANZIA LEGALE O CONVENZIONALE

Tutti i prodotti che puoi acquistare da Shopnow Srl, sul nostro e-commerce Letapparelle.com, sono coperti da Garanzia Legale e, nel caso di prodotti acquistati per uso professionale, anche da garanzia convenzionale. Sia la Garanzia Legale che quella Convenzionale si applicano anche ai nostri prodotti da assemblare, configurare o installare. In particolare la Garanzia Legale o Convenzionale si applicano anche al corretto funzionamento del software delle centraline di domotica e di tutti i nostri prodotti che per funzionare abbiamo bisogno di un software.

CASI IN CUI NON SI APPLICA LA GARANZIA LEGALE O CONVENZIONALE

In tutti i casi in cui un nostro prodotto sia stato manomesso o danneggiato ad esempio nel caso in cui le centraline di domotica siano configurare senza usare il software originale fornito con il prodotto oppure che il prodotto sia stato riparato da un centro assistenza non autorizzato o usando pezzi di ricambio non originali ovvero non forniti da noi.

PRODOTTI USATI

Noi non vendiamo prodotti usati o rigenerati.

CLIENTE CONSUMATORE O PROFESSIONISTA

La durata della Garanzia Legale cambia a seconda che tu sia un cliente consumatore o professionista. Il Consumatore, è la persona fisica che acquista il prodotto per un uso personale, invece una persona o un’azienda che acquista un prodotto per uso professionale richiedendo, quindi, fattura con p.IVA non è considerato un consumatore.

DURATA DELLA GARANZIA LEGALE E CONVENZIONALE

La Garanzia legale di conformità sui prodotti nuovi per uso personale ha una durata di 24 mesi

La Garanzia Legale di conformità sui prodotti nuovi per uso professionale, ovvero fatturati ad una partita iva indicata da te, ha una durata di 12 mesi che noi estendiamo con una nostra Garanzia Convenzionale di ulteriori 12 mesi per un totale di 24 mesi.

 

INIZIO DELLA GARANZIA LEGALE E CONVENZIONALE

Potrai considerare iniziato il periodo di validità della Garanzia Legale dal momento in cui entrerai in possesso del prodotto, cioè quando ti sarà consegnato; mentre la Garanzia Convenzionale sui nostri prodotti acquistati per uso professionale inizia allo scadere della Garanzie Legale che vale per i primi 12 mesi dopo l’acquisto, come previsto dalla legge. Per cui, la nostra garanzia convenzionale, coprirà i nostri prodotti venduti a professionisti per il periodo che va dal termine del dodicesimo mese di garanzia Legale al termine del ventiquattresimo mese.

DIFETTO DI CONFORMITÀ

Il difetto di conformità si concretizza quando il prodotto che hai comprato non è per qualche motivo, non di tua responsabilità, corrispondente al prodotto che hai comprato e per cui hai pagato il prezzo richiesto, perché ad esempio funziona male, oppure non funziona, oppure ha caratteristiche inferiori a quelle dichiarate e che sono normalmente possedute da quella categoria di prodotti e questo vale oltre che per il prodotto, anche il software grazie al quale funzionano i prodotti. E’ un difetto di conformità anche quando il prodotto non è atto a svolgere le funzioni alle quali è normalmente destinato.

Puoi far valere la Garanzia legale se rilevi un difetto di conformità su un prodotto che hai acquistato da noi.

Ti ricordiamo che se il difetto o il danno è provocato da una azione di tua responsabilità, ad esempio per un danno in fase di montaggio, un danno accidentale o un caso fortuito; infine per un utilizzo diverso da quello previsto per il prodotto la Garanzia legale non si può applicare.

ONERE DELLA PROVA

Salvo prova contraria, presumiamo che il difetto di conformità che si manifesta entro un anno dal momento in cui il prodotto ti è stato consegnato esistesse già al momento della consegna, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto, o con la natura del difetto che hai rilevato e ricorda anche che questa regola si applica anche ai prodotti con del software quali quelli di domotica. Dallo scadere del primo anno allo scadere della garanzia, vista l’unicità dei nostri prodotti, potrai rivolgerti a noi per ottenere una diagnosi sulla natura del difetto. Qualora tu non concordassi con le nostre conclusioni, potrai rivolgerti ad un tecnico di tua fiducia, delle cui conclusioni dovremo tenere conto.

RIMEDI DISPONIBILI

Quando si verificano le condizioni per applicare la nostra Garanzia legale e quando previsto, la Garanzia convenzionale, i rimedi disponibili sono la Riparazione o la Sostituzione del prodotto.

La riparazione verrà effettuata come prima soluzione, quando il problema riscontrato riguarda un difetto di conformità presente nel prodotto al momento della vendita. Se invece il danno riscontrato riguarda un intervento esterno, come ad esempio un danno provocato da te o comunque al di fuori della nostra responsabilità, ad esempio durante l’installazione, per quel danno decade il diritto alla garanzia legale. In questo caso, se il prodotto è riparabile, ti verrà comunicato il costo a tuo carico dell’intervento, per un tuo consenso preventivo. Se deciderai di dare il tuo consenso alla riparazione, gli eventuali pezzi sostituiti saranno nuovamente coperti da due anni di garanzia legale. Se per motivi legati alla convenienza o meno, a nostro insindacabile giudizio la scelta è quella di sostituire completamente il prodotto con un prodotto uguale o superiore, nuovo, oppure ricondizionato, pari al nuovo, i termini della Garanzia legale e Convenzionale sul prodotto, ripartono da zero. Indipendentemente da quale soluzione verrà scelta tra riparazione o sostituzione, le spese di prelievo e riconsegna saranno a nostro carico.

In alternativa a tua scelta puoi richiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. La riduzione del prezzo che potrai ottenere è proporzionale alla diminuzione di valore del prodotto che hai acquistato rispetto al valore che avrebbe avuto se fosse stato conforme.

Potrai esercitare il diritto alla risoluzione del contratto di vendita inviando una dichiarazione scritta contenente la manifestazione della tua intenzione.

Se il difetto di conformità riguarda solo alcuni dei prodotti consegnati a norma del contratto di vendita, potrai risolvere il contratto limitatamente ai prodotti non conformi.

Se vorrai risolvere interamente il contratto di vendita, o solo limitatamente ad alcuni prodotti acquistati, potrai restituirci i prodotti a nostre spese, oppure richiederci il rimborso, dandoci prova di aver restituito o spedito il prodotto.

GARANZIA GRATUITA

Qualsiasi Intervento in garanzia su un difetto di conformità del prodotto da te acquistato, sarà senza spese, cioè non pagherai nulla per la risoluzione del problema di conformità e per il ritiro e riconsegna del prodotto, quando prevista.

ALTRI NOSTRI OBBLIGHI

Noi come Azienda siamo vincolati alle nostre dichiarazioni pubblicitarie salvo nei casi:
 

a) in cui non eravamo a conoscenza della dichiarazione pubblicitaria, cioè fatta da altri al nostro posto, oppure,

b) la dichiarazione pubblicitaria è stata adeguatamente corretta entro il momento della conclusione del contratto, o ancora,

c) la tua decisione di acquistare il prodotto non sia stata influenzata dalla dichiarazione pubblicitaria.

DOCUMENTAZIONE VALIDA PER OTTENERE LA GARANZIA

Potrai far valere la tua Garanzia Legale o Convenzionale esibendo il documento d’acquisto in tuo possesso e che conserviamo sui nostri sistemi e che, quindi, possiamo rintracciare usando i dati dell'intestatario del documento d’acquisto ovvero il tuoi dati o quelli della ragione sociale dell’azienda a cui abbiamo intestato la fattura.

TERMINE ENTRO IL QUALE SEGNALARE UN DIFETTO

Puoi segnalare un difetto in qualsiasi momento durante tutta la durata della Garanzia Legale o Convenzionale e fino a due mesi dopo la scadenza. Quindi puoi segnalare il difetto entro 26 mesi dall’inizio della Garanzia Legale.

TERMINI DI RISOLUZIONE DEL DIFETTO

Entro 30 giorni solari dal momento in cui ci segnalerai il difetto, te lo ritireremo e riconsegneremo il prodotto riparato in modo che torni ad essere conforme o sostituito con un prodotto nuovo.

COME RICHIEDERE L’INTERVENTO IN GARANZIA

Per richiedere il nostro intervento in garanzia ti chiediamo di effettuare la richiesta mediante lo specifico modulo di richiesta assistenza. Nel modulo sono richiesti i dati personali minimi per procedere all’intervento da parte nostra, che sono: Nome e cognome o ragione sociale, Email, telefono e data d’acquisto, nonché indirizzo del luogo di eventuale ritiro e riconsegna del prodotto difettoso.

Trattiamo i tuoi dati minimi esclusivamente per la gestione dell’intervento in Garanzie e lo facciamo secondo le prescrizioni del Reg. EU 679/2016, GDPR (Nuovo Codice della Privacy) e della sua Norma nazionale di recepimento, D.lgs 101/2018.Nella nostra Informativa Privacy troverai tutte le informazioni necessarie per far valere i tuoi diritti.


 

DISCLAIMER

La presente informativa è stata redatta, rispettando le indicazioni del Management di Shopnow che ne ha la piena responsabilità. Per maggiori dettagli riguardo la Garanzia legale, consulta le condizioni di vendita del sito Letapparelle.com

Addi, 11 Luglio 2023

 

Basta fare il seguente calcolo: "Larghezza x Altezza x Peso Tapparella + 45%"
Le misure della tapparella devono essere in centimetri.
Il risultato della formula deve essere inferiore al peso massimo supportato dal motore.

Esempio per una tapparella in PVC da 100x230h cm:
"1,00 x 2,30 x 5 + 45% = 16,67 KG" (va bene un motore da 20Nm che potrà movimentare 40 Kg)


Il peso al metro quadro indicativo delle tapparelle è il seguente:

Tapparelle in PVC: circa 5 kg al metro quadro
Tapparelle Duero: circa 6 kg al metro quadro 
Tapparelle in Alluminio: circa 4 kg al metro quadro
Tapparelle in Alluminio AriaExtra: circa 5 Kg al metro quadro
Tapparella in Alluminio miniMall: circa 5 Kg al metro quadro
Tapparelle in Alluminio Estruso: circa 9/10 Kg al metro quadro
Tapparelle Orientabili: circa 9/10 Kg al metro quadro 
Tapparelle in Acciaio: circa 9/10 Kg al metro quadro 
Tapparelle in Legno: circa 12 Kg al metro quadro
 
Nota.
Il peso della tapparella varia in riferimento al peso al metro quadro che si è selezionato in fase d'ordinativo.
Con l'acqusto di un kit di manovra a motore, il nostro sistema calcolerà in automatico il motore idoneo alla movimentazione della tapparella.

Molte volte il finecorsa del motore non funziona perchè il motore non è stato inserito correttamente all'interno del rullo. La testa del motore deve combaciare perfettamente con l'estremità del rullo: Immagine1  Immagine2

Per ulteriori informazioni scarica il manuale completo d'installazione Link

Per regolare i finecorsa del motore, occorre un po di pazienza e seguire attentamente quanto segue

1. Sganciare i cintini e ganci che fissano la tapparella al rullo e fare scorrere la tapparella lungo le guide fino alla sua completa chiusura;

2. Premere il pulsante di discesa dell'interruttore (o del telecomando, se si utilizza un motore radiocomandato) ed attendere che il motore interrompa la rotazione, per cui in tal modo resta configurato automaticamente il finecorsa inferiore;

3. Agganciare la tapparella al rullo e premere il pulsante di salita dell'interruttore.
In questo modo inizia il sollevamento della tapparella fino al raggiungimento del fine corsa superiore del motore;

4. A questo punto bisogna regolare il finecorsa superiore in riferimento all'altezza del proprio vano luce.

La freccia rivolta verso il basso indica il finecorsa che regolerà la fase di salita della tapparella;
La freccia rivolta verso l'alto indica il finecorsa che regolerà la fase di discesa della tapparella;
La freccia semicircolare indica il modo in cui bisogna girare il chiavino a mano per registrare la regolazione del finecorsa, aumentando (freccia +)  o riducendo (freccia -) la posizione precedentemente configurata.

5. Se durante la salita della tapparella il motore non si è arrestato, per cui  la tapparella ha oltrepassato la posizione desiderata, bisogna regolare il finecorsa superiore, riducendo la regolazione per la fase di salita del motore.
In tal caso bisogna inserire il chiavino a brugola facendo riferimento alla freccia rivolta verso il basso e girare il chiavino nel verso indicato dalla freccia semicircolare con il segno meno ( - ).
Una volta fatta questa prima regolazione, agire sull'interruttore o sul telecomando per verificare che la tapparella si fermi nella posizione desiderata ed eventualmente ripetere la regolazione agendo sul finecorsa tramite il chiavino.

5a.Se durante la salita della tapparella il motore si è arrestato prima che la tapparella abbia raggiunto la posizione desiderata in alto, bisogna regolare il finecorsa superiore, aumentando la regolazione per la fase di salita del motore.
in tal caso bisogna inserire il chiavino a brugola facendo riferimento alla freccia rivolta verso il basso e girare il chiavino nel verso indicato dalla freccia semicircolare con il segno più ( + ).
Una volta fatta questa prima regolazione, agire sull'interruttore o sul telecomando per verificare che la tapparella si fermi nella posizione desiderata ed eventualmente ripetere la regolazione agendo sul finecorsa tramite il chiavino.
 

Immagine finecorsa

Per ulteriori informazioni scarica il manuale completo d'installazione Link

Se si effettua la configurazione del telecomando al motore, con motore montato sul lato destro del vano luce, la procedura è la seguente:
P2 - P2 - freccia SU 
in tal modo quando si preme il tasto SU la tapparella sale, mentre quando si preme il tasto GIU la tapparella scende.

Se si effettua la configurazione del telecomando al motore, con motore montato sul lato sinistro del vano luce, la procedura è la seguente:
P2 - P2 - freccia GIU 
in tal modo quando si preme il tasto SU la tapparella sale, mentre quando si preme il tasto GIU la tapparella scende.

Se dopo la configurazione il motore ruota in senso opposto ( cioè quando si preme SU la tapparella scende e quando si preme GIU la tapparella sale), occorre dissociare il telecomando ed effettuare nuovamente la procedura di configurazione sopra riportata.
Per dissociare il telecomando,la procedura è la seguente:
P2 - STOP - P2

Per ulteriori informazioni è suggerito scaricare il manuale di istruzioni dedicato alla tipologia di telecomando o motore che si deve configurare, di seguito la pagina riepilogativa dei manuali di istruzioni: Link 

Per effettuare la configurazione di un telecomando al motore, bisognerà togliere corrente al motore, attendere circa 30 secondi, ridare corrente al motore ed effettuare la procedura di configurazione del telecomando al motore.

Se i motori sono sufficientemente vicini, non appena verrà alimentata la rete elettrica, tutti i motori collegati alla rete si posizioneranno in ricezione.

Per esempio, nel caso in cui siano presenti 3 motori collegati alla rete elettrica, tutti e 3 i motori si posizioneranno in ricezione e quindi quando verrà effettuata la procedura di configurazione, tutti e 3 i motori verranno configurati sullo stesso telecomando.

Per evitare ciò consigliamo di eseguire tale operazione separatamente per ciascun telecomando. In tal modo, ciascun motore verrà configurato singolarmente.

In alternativa, è possibile sfruttare un pulsante che abiliterà il passaggio della corrente, per permettere di configurare solamente quel motore al telecomando
IMG  IMG 


Per risolvere il problema bisogna dissociare il telecomando ed effettuare nuovamente la procedura di configurazione.
Per dissociare il telecomando, la procedura è la seguente:
P2 - STOP - P2

Se si effettua la configurazione del telecomando al motore, con motore montato sul lato destro del vano luce, la procedura è la seguente:
P2 - P2 - freccia SU 
in tal modo quando si preme il tasto SU la tapparella sale, mentre quando si preme il tasto GIU la tapparella scende.

Se si effettua la configurazione del telecomando al motore, con motore montato sul lato sinistro del vano luce, la procedura è la seguente:
P2 - P2 - freccia GIU 
in tal modo quando si preme il tasto SU la tapparella sale, mentre quando si preme il tasto GIU la tapparella scende.

Per ulteriori informazioni è suggerito scaricare il manuale di istruzioni dedicato alla tipologia di telecomando o motore che si deve configurare, di seguito la pagina riepilogativa dei manuali di istruzioni: Link 

- I motori radiocomandati con manovra di soccorso, i motori radiocomandati WI-FI (serie Evo) ed i motori con 3 finecorsa elettronici (sprovvisto di sensore ad ostacoli) non prevedono l'utilizzo di un pulsante. Vengono movimentati tramite radiocomando.


- I motori meccanici normali (sprovvisti di centralina) ed i motori con 6 fili e finecorsa elettronici possono essere movimentati tramite:

1) Pulsante Momentaneo:
Per la movimentazione della tapparella bisogna tenere premuto il pulsante fino al raggiungimento della posizione desiderata in salita o in discesa.

2) Pulsante Stabilizzato:
Per la movimentazione della tapparella basta premere il pulsante una volta ed il motore si movimenterà fino al raggiungimento del finecorsa superiore o inferiore.

Di seguito la categoria dei pulsanti disponibili: Link

- I motori meccanici radiocomandati i motori radiocomandati con 3 finecorsa elettronici e sensore ad ostacoli ed i motori radiocomandati bidirezionali possono essere movimentati tramite telecomando o pulsante ad impulso.
1)  Pulsante ad impulso:
Per la movimentazione della tapparella basta premere il pulsante una volta ed il motore si movimenterà fino al raggiungimento del finecorsa superiore o inferiore
Link

Scegli tra le opzioni disponibili

Motori meccanici standard
Motori meccanici SOS con manovra di soccorso

Aggiungi accessori o prodotti correlati

Spunta/seleziona i prodotti che vuoi aggiungere al carrello insieme al "RollmatiKit - Kit manovra a motore per tapparelle".

Cosa è?
Rullo ottagonale con diametro 60 e spessore 8/10 in ferro zincato per tapparelle in barre standard da 100, 150, 200, 250, 300cm.
Cosa è?
Pulsante per motore SU/GIU momentaneo - necessario per manovrare il motore, è necessario tenere premuto il pulsante fino al raggiungimento del fine-corsa.
Il kit prevede porta pulsante, pulsante e placca
Cosa è?
Pulsante per motore SU/GIU bloccato - necessario per manovrare il motore, il pulsante resta in posizione fino al raggiungimento del fine-corsa senza la necessità di tenere premuto.
Il kit prevede porta pulsante, pulsante e placca
Cosa è?
Pulsante per motore SU/GIU momentaneo - necessario per manovrare il motore, è necessario tenere premuto il pulsante fino al raggiungimento del fine-corsa.
Cosa è?
Pulsante per motore SU/GIU bloccato - necessario per manovrare il motore, il pulsante resta in posizione fino al raggiungimento del fine-corsa senza la necessità di tenere premuto.
© 2008-2024 ShopNow srl - P.Iva 05216690650 - leTapparelle.com - Condizioni di Vendita - Privacy

❤ 100% Vera Imprenditoria Italiana ❤